Costituire una LTD a Londra e vivere felici: regola numero 4

Costituire una LTD a Londra e vivere felici: regola numero 4

Nell’attuale scenario economico, l’internazionalizzazione è un fattore di crescita e sviluppo della competitività delle imprese.

Regola numero 4: prestigio e internazionalizzazione

Fondamentale per le imprese è individuare le strategie più efficaci, che tengano conto delle variabili contrattuali, fiscali e giuslavoristiche, nonché delle modalità di accesso al credito e alla finanza agevolata.

La Ltd Inglese gode di prestigio riconosciuto a livello globale da sfruttare per operare serenamente in qualsiasi giurisdizione del mondo.

Chi ha optato in quest’ultimo decennio per la costituzione di una LTD seguendone le 4 regole sinora espresse, ha certamente ottenuto vantaggi di internazionalizzazione e di prestigio.

Oltre alla volontà di sfruttare le opportunità che si presentano nei mercati esteri, un’altra causa dell’internazionalizzazione è la ricerca di nuovi mercati di sbocco poiché il mercato nel quale già si opera è troppo limitato, o comunque presenta i primi segni di saturazione.

Inoltre, la ricerca di nuovi mercati di sbocco è un fattore contingente alla necessità dell’impresa di conquistare nuove quote di mercato, fattore indispensabile alla crescita di ogni azienda. La ricerca di nuovi mercati, talvolta si presta facilmente a soddisfare gli obiettivi dell’impresa circa la sua crescita attraverso la vendita di prodotti caratterizzati da vantaggi competitivi, lo sfruttamento delle risorse e del know-how che già caratterizzano l’impresa stessa, o la volontà di sfruttare vantaggi localizzativi e quelli derivanti dalle economie di scala.

COLELLA CONSULTING ® è uno studio professionale nato dall’esperienza trentennale di esperti per creare soluzioni e nuove opportunità di crescita. Per qualsiasi consulenza in materia Fiscale, Tributaria, Legale, Amministrativa o di Alta Direzione, Colella Consulting® con il partner internazionale AE Morgan è da sempre al fianco dell’imprenditore per creare valore e successo

Costituire una LTD a Londra e vivere felici: regola numero 3

Costituire una LTD a Londra e vivere felici: regola numero 3

Quante volte vi è capitato di estrarre la Visura Camerale della vostra nuova Srl e trovare nello Stato Attività: Inattiva o con un numero di dipendenti non corrispondente alla realtà? E questo per parecchio tempo.

Regola numero 3, il fattore TEMPO

La mancanza di rapidi aggiornamenti è causa di danno all’immagine, impattando negativamente sulla scelta dei fornitori ad esempio per il rilascio di certificazioni o referenze.

Ebbene, la costituzione di una LTD richiede un tempo massimo di 2 giorni lavorativi, tempo che consente di essere subito una realtà operativa e con garanzie consolidate.

Inoltre, nella LTD è sufficiente la nomina di un Amministratore (Director) ed un Segretario Generale (company secretary non obbligatorio ma consigliato) il che consente di evitare noiose trafile burocratiche e trascrizioni infinite di documenti.

Per il versamento del Capitale Sociale, niente più attese in banca alla ricerca di fondi o prestiti da Soci, conti vincolati etc. Per una LTD il capitale sociale minimo è di 1 sterlina. Consigliamo però di depositarne almeno 100 sul conto corrente societario.

La Partita Iva non viene rilasciata automaticamente all’atto di costituzione della società, ma può essere richiesta successivamente. E’ importante designare AEMorgan consulente fiscale per gestire la richiesta di rilascio della partita iva in modo rapido e corretto.

Per la regola numero 3 è importante la ricerca della Sede: AEMorgan offre il servizio di sede legale presso il quale fare pervenire tutti i documenti, gestendo tutte le chiamate di natura amministrativa e fiscale in piena autonomia. Il virtual office è utile per gestire direttamente i rapporti con i clienti con un numero di telefono inglese anche dal territorio italiano.

COLELLA CONSULTING ® è uno studio professionale nato dall’esperienza trentennale di esperti per creare soluzioni e nuove opportunità di crescita. Per qualsiasi consulenza in materia Fiscale, Tributaria, Legale, Amministrativa o di Alta Direzione, Colella Consulting® con il partner internazionale AE Morgan è da sempre al fianco dell’imprenditore per creare valore e successo

Costituire una LTD a Londra e vivere felici: regola numero 2

Costituire una LTD a Londra e vivere felici: regola numero 2

La seconda buona regola da seguire prima di costituire una LTD è redigere una efficace ed attenta analisi di costi/benefici. Sembra scontato, eppure credeteci, riceviamo quotidianamente richieste di informazioni raramente supportate da un buon business plan. Ed oltre all’analisi dei meri costi classici è bene sapere che una buona parte dei costi da affrontare in UK, saranno in realtà benefici.

Regola numero 2: l’analisi costi / benefici

Alcuni esempi: in Italia i costi dell’auto, i canoni di leasing e le locazioni sono solo parzialmente deducibili e l’Iva parzialmente detraibile. Al contrario in UK le spese da associare al business sono deducibili al 100%.

In Italia molti atti sono da sottoscrivere obbligatoriamente di fronte ad un Notaio, (costituzione e cessazione, modifiche soci e statuto, aumento del capitale sociale, nomina amministratore ecc..) pagando di volta in volta migliaia di euro; la Ltd al contrario si costituisce senza atti notarili, semplicemente con una facile procedura online. Così come tutte le altre operazioni sopra elencate.

Infine, sempre in relazione alle spese, i costi di gestione di una LTD sono molto più ragionevoli, ben delimitati da norme chiare e di facile comprensione, così da valorizzare al meglio il lavoro del commercialista. E i vantaggi ? Oltre ai benefici fiscali, già esposti nella precedente pubblicazione, si aggiunga la possibilità di far crescere ed espandere il business senza vincoli settoriali fiscali.

COLELLA CONSULTING ® è uno studio professionale nato dall’esperienza trentennale di esperti per creare soluzioni e nuove opportunità di crescita. Per qualsiasi consulenza in materia Fiscale, Tributaria, Legale, Amministrativa o di Alta Direzione, Colella Consulting® con il partner internazionale AE Morgan è da sempre al fianco dell’imprenditore per creare valore e successo

Costituire una LTD a Londra e vivere felici: Regola numero 1

Costituire una LTD a Londra e vivere felici: Regola numero 1

Aprire una società in UK è sinonimo di legislazione più favorevole alle aziende, burocrazia minore e più efficiente. E se non siete convinti oppure avete ricevuto informazioni errate o distorte, vi saremo d’aiuto pubblicando una serie di utili consigli. Iniziamo con la prima regola.

Regola numero uno: avere ben chiaro l’obiettivo

Un nostro conoscente, imprenditore del settore beverage, ci espresse anni addietro la volontà di aprire una LTD a Londra al mero scopo di non pagare più tasse. Ben consci di perdere un’amicizia a breve, e nonostante i molteplici consigli e scoraggiamenti, decidemmo comunque di procedere.

Niente di più sbagliato.

E’ bene sapere che anche in UK si pagano le tasse; per la precisione una Ltd Inglese paga il 19% di Corporate tax. Solamente. E la percentuale è destinata a diminuire al 18% nel 2020 salvo complicazioni Post-Brexit.     (Fonte Gov.uk.)

Ebbene, credeteci, l’imprenditore, non ne era comunque soddisfatto: decidemmo così di comune accordo di abbandonare il progetto. Oggi il nostro imprenditore è molto pentito poiché la legislazione Fiscale italiana ha adottato misure antielusione molto efficaci, dalla Fatturazione elettronica al limite di uso del contante, costringendolo in poche parole a dover dichiarare tutto.

Questa nostra esperienza insegna come la scelta di costituire una LTD a Londra non debba essere indirizzata al mero obiettivo fiscale, ma bensì facente parte di un progetto più ampio e strutturato mirato a gratificare e ridare orgoglio all’attività di Imprenditore.

COLELLA CONSULTING ® è uno studio professionale nato dall’esperienza trentennale di esperti per creare soluzioni e nuove opportunità di crescita. Per qualsiasi consulenza in materia Fiscale, Tributaria, Legale, Amministrativa o di Alta Direzione, Colella Consulting® con il partner internazionale AE Morgan è da sempre al fianco dell’imprenditore per creare valore e successo

Fisco e UE: la Digital Tax e possibili scenari

Fisco e UE: la Digital Tax e possibili scenari

Mentre l’OCSE cerca consensi sulla digital tax, la tassazione delle imprese digitali, il monito del Fondo Monetario Internazionale FMI mette in apprensione i governi di Lussemburgo e Irlanda prevedendo una riforma fiscale molto rigida per le entrate pubbliche di questi due Paesi. La perdita stimata infatti si aggirerebbe intorno ai 3-4 miliardi di euro all’anno.

Per annullare i benefici fiscali dei giganti del digitale, e combattere il tax planning aggressivo delle multinazionali, l’Ocse sta valutando una proposta per garantire che le stesse versino le imposte laddove i profitti vengono generati. Se così fosse l’effetto sarebbe quello di diminuire le entrate di Irlanda e Lussemburgo, Paesi in cui le principali società (Google, Facebook, Apple, Microsoft, Amazon, oltre a grandi società finanziarie e di servizi) hanno in questi due Paesi il loro quartier generale.

Ad aumentare uno scenario incerto esistono anche due importanti variabili: la prima è l’imminente voto per rinnovare il Parlamento Europeo, i cui effetti, nel caso di cambiamento di rotta, potrebbero favorire una linea meno rigida sulla riforma fiscale. La seconda riguarda la Brexit. L’uscita dell’UK dall’Unione Europea, la quale fornirebbe un comodo e prezioso paracadute fiscale per le multinazionali alla ricerca di una vicina e più favorevole piazza finanziaria: Londra.

Già in passato, tra i possibili scenari del post-Brexit, abbiamo suggerito come la strategia di costituire a Londra una LTD possa essere una mossa vincente (oltre che un ottimo terreno su cui seminare) contro l’incertezza perennemente percepita.

A questo argomento dedicheremo a breve una News, riassumendone i vantaggi ed i motivi su come e perché costituire una LTD in UK. Con noi ovviamente!

Le previsioni 2019 per gli investitori in UK sono incoraggianti

Le previsioni 2019 per gli investitori in UK sono incoraggianti

Buone notizie per chi ha investito (o vorrà investire) sulla propria professionalità e/o attività economica Oltremanica. I dati relativi alla prima settimana del nuovo anno sono più che incoraggianti: come riportato nella tabella sottostante, la costituzione di nuove LTD è in forte aumento (fonte Companies House).

Statistica Settimanale di Costituzione LTD in Inghilterra

A ciò aggiungiamo i risultati di una ricerca condotta da Linkedin®   relativa ai professionisti italiani, dove emerge una forte propensione della ricerca di affermazione in altri Paesi compresa l’Inghilterra. Di seguito i tratti salienti:

Tra le tipologie di professionisti per fasce di età, è la generazione Millennial (24-38 anni) ad essere la più scontenta, mentre la generazione Z (18 – 23 anni) crede che l’attività ora svolta non esisterà più nel lungo periodo (tra 20 anni), sensazione quest’ultima che decresce tra i più adulti (39 – 53). Analizzando i settori di attività, il più ambito è quello della tecnologia, seguito dal finance, professioni legali ed infine Sanità.

Oltre al prestigio e carriera, relativamente alla variabile degli stipendi emerge la consapevolezza da parte delle donne di come sia necessario varcare i confini del nostro Paese per colmare il gap salariale che esiste nei confronti dei colleghi maschi. Oltre a ciò un professionista su due è convinto che emigrare all’estero sia il miglior modo per guadagnare molto di più.

a cura del Centro Studi AE MORGAN