Costituire una LTD a Londra e vivere felici: Regola numero 1

Costituire una LTD a Londra e vivere felici: Regola numero 1

Aprire una società in UK è sinonimo di legislazione più favorevole alle aziende, burocrazia minore e più efficiente. E se non siete convinti oppure avete ricevuto informazioni errate o distorte, vi saremo d’aiuto pubblicando una serie di utili consigli. Iniziamo con la prima regola.

Regola numero uno: avere ben chiaro l’obiettivo

Un nostro conoscente, imprenditore del settore beverage, ci espresse anni addietro la volontà di aprire una LTD a Londra al mero scopo di non pagare più tasse. Ben consci di perdere un’amicizia a breve, e nonostante i molteplici consigli e scoraggiamenti, decidemmo comunque di procedere.

Niente di più sbagliato.

E’ bene sapere che anche in UK si pagano le tasse; per la precisione una Ltd Inglese paga il 19% di Corporate tax. Solamente. E la percentuale è destinata a diminuire al 18% nel 2020 salvo complicazioni Post-Brexit.     (Fonte Gov.uk.)

Ebbene, credeteci, l’imprenditore, non ne era comunque soddisfatto: decidemmo così di comune accordo di abbandonare il progetto. Oggi il nostro imprenditore è molto pentito poiché la legislazione Fiscale italiana ha adottato misure antielusione molto efficaci, dalla Fatturazione elettronica al limite di uso del contante, costringendolo in poche parole a dover dichiarare tutto.

Questa nostra esperienza insegna come la scelta di costituire una LTD a Londra non debba essere indirizzata al mero obiettivo fiscale, ma bensì facente parte di un progetto più ampio e strutturato mirato a gratificare e ridare orgoglio all’attività di Imprenditore.

COLELLA CONSULTING ® è uno studio professionale nato dall’esperienza trentennale di esperti per creare soluzioni e nuove opportunità di crescita. Per qualsiasi consulenza in materia Fiscale, Tributaria, Legale, Amministrativa o di Alta Direzione, Colella Consulting® con il partner internazionale AE Morgan è da sempre al fianco dell’imprenditore per creare valore e successo